Prato perfetto in primavera (passando dall’inverno)

Il freddo può danneggiare il tuo prato, ma soprattutto può renderne difficile la ricrescita.
È necessario prendere in tempo le giuste precauzioni.

Ecco perché oggi vogliamo darvi alcuni consigli per avere un prato perfetto in primavera (a patto che questo passi indenne dall’inverno).

Ma come fare?
1. Se nevica, non rimuovere la neve, isola da freddo e vento
2. Per evitare le malattie della neve (muffa) mantenere il prato falciato
3. Continuare a concimare adeguatamente per evitare l’ingiallimento del tappeto erboso
4. Evitare di fare ristagnare l’acqua sul prato altrimenti si congelerà.

Inoltre quando il clima comincia a irrigidirsi è importante mettere appunto questi accorgimenti:
– Innaffiare poco, in inverno il terreno si mantiene umido
– Fai respirare il prato eliminando foglie e muschi così che possa ricevere luce e aria. Attenzione, questo passaggio è molto importante perché impedisce il ristagno dell’acqua
– Usa il potassio per concimare, il prato sarà più resistente e potrà affrontare meglio la neve.

Per informazioni, contattateci!

No Comments

Leave a Reply